Opere in Vendita
Torna a Artisti e Opere

Mario Ceroli

Biography

Mario Ceroli, nato a Castel Frentano nel 1938, è un artista e scultore italiano che per i suoi lavori usa il legno, prevalentemente quello grezzo. Per l'uso di questo materiale è considerato un artista della corrente dell'Arte Povera.

Mario Ceroli - Arte Povera

Arte Povera è la denominazione che Germano Celant attribuì, a metà degli Anni '60, alla produzione di un gruppo di artisti quali Alighiero Boetti, Mario Merz, Giulio Paolini, Jannis Kounellis, Gilberto Zorio, Michelangelo Pistoletto, ed altri, ai quali più tardi si unì anche Piero Gilardi. Contraddistingue, questi artisti, l'uso di tecniche e di supporti non convenzionali, come la terra, il ferro, gli stracci, gli scarti industriali, etc, materiali appunto poveri donde la denominazione di Arte Povera. Materiali che sono di uso comune e quindi, nelle intenzioni degli autori, un risalire alle strutture originarie del linguaggio, un ridurre ai minimi termini, un impoverire il segno pittorico al punto da risalire al suo archetipo. Peculiarità di questi artisti è anche l'uso frequente dell'installazione o quello dell'uso di animali vivi. Celebri restano la "Vergine degli stracci " di Pistoletto e "Senza titolo (12 cavalli)" di Kounellis

Mario Ceroli

Opere in Vendita

Mario Ceroli - Senza titolo

Senza titolo

Anno : 1999

Dimensione : cm 26x26x12,5

Tecnica : acrilico su pino di Russia

Autenticazione : autentica di Mario Ceroli su foto

Galleria incontro
via XXVI Aprile, 38 - 25032 CHIARI (BS) - Italy
VAT N : 02662130984
Tutti contenuti sono protetti da copyright. e sono di proprietà di Galleria L'incontro