Getulio Alviani
Superficie a testura vibratile
Anno: 1974
Tecnica: alluminio
Dimensione: 85x85 cm diagonale 60,2x60,2 cm lato
Certificazione: autentica di Getulio Alviani su foto; opera archiviata

questo lavoro di Getulio Alviani è composto di lamiere di alluminio fresate e incollate su una tavola. Lo spessore delle lamiere è di circa mezzo millimetro e la fresatura è fatta mediante barenatura con un diametro di bareno di 490 mm. Su ogni lamiera vengono quindi riprodotti dei piccolissimi solchi circolari. Si genera quindi una riflessione della luce a forma di cono. La sapienza dell'artista, Getulio Alviani, sta quindi di comporre le varie lamiere in modo che la riflessione della luce di ogni singola lamiera sia in equilibrio con la riflessione della luce delle altre lamiere.

opera esposta alla Galerie Denise Rene di Parigi nel 1996 e pubblicata sul catalogo "Lumiere et mouvement"

Pagina Artista
    Richiedi informazioni opera